Un magico compleanno

di Emilio Ajovalasit

con Emilio Ajovlasit e Domenico Mereu

Spettacolo per tutte le età

Un tavolo con oggetti d’uso quotidiano, una sedia e uno strano personaggio dall’aria impacciata; In più c’è un compleanno da festeggiare. Il protagonista si appresta a compiere il triste rito di un festeggiamento senza invitati, ma la magia irrompe sulla scena trasformando un compleanno solitario in una vera festa, che si compone progressivamente sotto gli occhi degli spettatori.

Tutto quello che accade è molto semplice, ma anche fare le pulizie può dare vita a situazioni comiche e paradossali, con esiti inaspettati; da un certo momento in poi, infatti, le cose non vanno per il verso giusto, gli oggetti cominciano a sparire, a trasformarsi e a volare!

Situazioni di comica difficoltà si alternano a trovate sorprendenti così, con l’illusione creata dai giochi di prestigio, gli spettatori sono trasportati in un mondo incantato e surreale, pieno di forme e di colori, dove tutto ma proprio tutto diventa possibile.

Ad arricchire lo spettacolo la presenza di un altro personaggio André De Primé, che usa la magia mischiandola ad alcuni stereotipi del mondo giovanile, creando un’originale comicità “dark” a stretto contatto con gli spettatori.

“Un magico Compleanno” è uno spettacolo che trascina grandi e piccoli in una dimensione in cui la fantasia e la poesia regnano incontrastate. La mimica e i giochi di prestigio vengono usati in funzione narrativa per creare situazioni impreviste.

La musica, sostituendosi alla parola, scandisce il ritmo delle azioni e accompagna gli stati d’animo che si susseguono sulla scena.. E quello che all’inizio sembrava un rito solitario si trasformerà in una allegra festa di compleanno i cui invitati sono gli spettatori stessi.