• ++39 366 50 10 982
  • teatroatlante@yahoo.it

Venerdì 18 Novembre ore 20:30 – Incontro con Ammanaria Gyoetsu Epifanìa

Venerdì 18 Novembre ore 20:30 – Incontro con Ammanaria Gyoetsu Epifanìa

Gyoetsu 3In occasione del seminario La via dello zen attraverso la danza Venerdì 18 Novembre alle 20:30 presso la sala del Teatro Atlante (ingresso da p.zza croce dei vespri 8) si terrà un incontro ad ingresso libero con Annamaria Gyoetsu Epifanìa.

Annamaria Gyoetsu Epifanìa è praticante buddhista dal 1984, nel 1999 è stata ordinata monaca nella tradizione buddhista giapponese Zen Soto. Danzatrice professionista e coreografa, ha studiato e lavorato con alcuni dei più importanti personaggi della danza classica e contemporanea, da Rudolf Nurejev a Carla Fracci, a Kazuo Ohno; il suo modo di danzare e di porgere la danza e il movimento si radicano profondamente nella tradizione spirituale dello Zen e ne riflettono l’apertura del cuore e l’universalità di linguaggio.

INGRESSO LIBERO

informazioni sul seminario: http://www.teatroatlante.com/laviadellozen/

Rev. Annamaria Gyoetsu Epifanìa
Praticante buddhista dal 1984, nel 1999 è stata ordinata monaca nella tradizione buddhista giapponese Zen Soto. Ha ricevuto la Trasmissione del Dharma dal suo Maestro Shohaku Okumura, abate del Tempio Zen Sanshinji, in Bloomington, Indiana, USA.
Danzatrice professionista e coreografa, ha studiato e lavorato con alcuni dei più importanti personaggi della danza classica e contemporanea, da Rudolf Nurejev a Carla Fracci, a Kazuo Ohno.
E’ insegnante di meditazione e danzaterapeuta, impegnata in ambito artistico, didattico e sociale (Carcere di Rebibbia, Formazione di Operatori nel Sociale, Università di Roma).
Ha fondato a Roma il Centro di Meditazione Zen Anshin -“Pace del Cuore” per la pratica e lo studio del buddhismo Zen Soto, affiliato all’Unione Buddhista Italiana e connesso alla Sanshin Zen Community.
Nel Centro Anshin dà vita a corsi e seminari di Danza Creativa-Danzaterapia, ospita corsi di Tai Chi-Qi Gong e Feldenkrais e tiene incontri di Terapia dell’Ascolto, un approccio terapeutico basato sugli insegnamenti buddhisti.
Tiene seminari in Italia e all’estero di Meditazione Zen e Danza, coi quali approfondisce l’intimo legame tra arte, creatività e spiritualità.
I suoi insegnamenti hanno dato vita al Centro Zen Anshin di Palermo e di Ragusa, di cui segue regolarmente la pratica e lo studio.

Teatro Atlante